Veronica Forchielli

Anche l’anno formativo 2022-23 per noi allievi del IV anno è iniziato alla grande, con incontri e attività coinvolgenti e di spessore.

La prima docente esterna nei laboratori è stata Veronica Forchielli, chef marchigiana, brillante e determinata con un notevole bagaglio di esperienze e collaborazioni che vanno dalla formazione in Accademia Gualtiero Marchesi alle esperienze presso strutture di alto livello, alle collaborazioni con Niko Romito e Alfio Ghezzi.

Si muove con passione in un mondo quasi tutto maschile, ama la natura, la montagna, la vita di campagna e i sapori genuini. E tutto questo lo si ritrova nella sua cucina, nella quale c’è molta ricerca per le materie prime.

I suoi piatti sono dunque semplici e gustosi, ma con pochi ingredienti, nei quali si ritrova sia la tradizione che un pizzico di innovazione, ma cambiano molto a seconda delle stagioni, delle materie prime disponibili, a seconda di quello che la natura offre.

Determinata e generosa, ci ha coinvolto nella preparazione di piatti dal sapore di autunno con un

Benvenuto di zucca, castagne e cavolo nero, un Antipasto di faraona con fegatini e nocciola, le Tagliatelle con porcini e fonduta di Trentingrana, il Capriolo cacciato con polenta di patate e cipolla e la Mela Renetta della Val di Non con Crema inglese.

Veronica Forchielli è anche impegnata nell’importante iniziativa di solidarietà con il Centro di Solidarietà della CdO Trento “Il piatto buono”, con cene benefiche preparate assieme allo chef stellato Alfio Ghezzi, al fine di raccogliere fondi per acquistare cibo e sostenere, in forma potenziata, la risposta al serrato crescere del tasso di povertà e di domande d’aiuto.

Elena Daprà - IV anno Tecnico di Cucina 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su